depuratori ad osmosi inversa(1)

Depuratore d’acqua ad osmosi inversa: serve davvero?

Negli ultimi anni avrai sentito parlare spesso di depuratori d’acqua in generale, e di depuratori d’acqua ad osmosi inversa. Ma sono davvero utili?

La risposta è sì, e ti spieghiamo il perché.

Innanzitutto, quando si parla di depuratori d’acqua non si fa riferimento ad un’unica tipologia, bensì a modelli differenti che svolgono differenti azioni.

Esiste la nanofiltrazione, la microfiltrazione, l’ultrafiltrazione e l’osmosi inversa.

Oggi ti parleremo di quest’ultima.

I depuratori d’acqua ad osmosi inversa, svolgono un processo molto utile, in quanto lasciano passare solo le molecole d’acqua.

Grazie a dei sistemi studiati appositamente, vengono trattenuti tutti gli agenti nocivi per la salute del corpo umano.

Quali sostanze dannose vengono trattenute dal depuratore d’acqua ad osmosi inversa?

Gli elementi dannosi trattenuti dagli impianti di depurazione acqua ad osmosi inversa sono davvero tanti. Te ne citeremo solo alcuni.

Il nickel è uno dei primi elementi, seguito dal cloruro, ferro, mercurio, batteri e virus.

Ma la lista è molto più lunga di questa.

Grazie all’osmosi inversa vengono eliminati tutti questi agenti nocivi, e mantenuti il giusto livello di salinità dell’acqua ed il PH utile al nostro organismo.

Tramite il processo di osmosi inversa, si svolge l’affinaggio dell’acqua.

Gli impianti di depurazione dell’acqua ad osmosi inversa sono poco ingombranti e si posizionano sotto il lavello, perciò non saranno a vista.

Faranno sgorgare acqua più leggera e con più sapore. Avrai benefici non solo inerenti alla salute, ma anche per i tuoi accessori da cucina che funzionano ad acqua, tipo macchine da caffè, teiera, ecc.

L’acqua depurata è priva di calcare, di conseguenza migliorerà le prestazioni di questi piccoli accessori che utilizzano l’acqua.

Altro vantaggio dei depuratori d’acqua ad osmosi inversa è la filtrazione tangenziale.

Non spaventarti da questi paroloni tecnici, ti spieghiamo in parole semplici come opera questo processo. Grazie ad esso viene eliminata la turbolenza del flusso di acqua. Verrà regolato evitando fastidiosi intasamenti nelle tubature.

Chiedi la visita di un nostro consulente, ti darà tutte le informazioni sui nostri depuratori d’acqua ad osmosi inversa.

Otterrai grandi benefici anche per la tua salute e per il tuo portafogli.

Chiedi consiglio ai nostri esperti del settore. Contattaci.



    Depuratore d’acqua ad osmosi inversa: serve davvero?

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *